iNEWS

Un successo la 2ª edizione di CIAO - Rassegna Lucio Dalla

Successo straordinario per la 2ª edizione di CIAO – RASSEGNA LUCIO DALLA, per le forme innovative di musica e creatività”, la rassegna dedicata a Lucio Dalla che si è tenuta lunedì 4 marzo al Teatro Celebrazioni di Bologna, presentata da Nina Zilli, e che andrà in onda con uno speciale Tv il 6 APRILE IN SECONDA SERATA SU RAI1 e in simulcast su RAI RADIO2.

 Questi gli artisti vincitori del premio BALLERINO DALLA, assegnato nel corso della serata:  

  • per la categoria “artista”: CALCUTTA e DANIELA PES (parimerito). Il primo è intervenuto in video mentre la seconda è stata premiata dal sindaco di Bologna Matteo Lepore e si è esibita sul palco,
  • per la categoria “canzone”: “Il bene nel male” di MADAME che ha ricevuto il premio dalla Delegata alla Cultura del Comune di Bologna Elena Di Gioia e ha regalato al pubblico un mini-live con suoi brani e un omaggio a Lucio Dalla,
  • per la categoria “colonna sonora”: “La vita com'è” di BRUNORI SAS che si è esibito sul palco ed è stato premiato da Stefano Patara,
  • per la categoria “producer/talent: scout”: DARDUST premiato da Fio Zanotti, che ha proposto alcune sue canzoni al pianoforte,
  • per la categoria “progetto”: WALTER VELTRONI per il film evento “Dallamericaruso. Il concerto perduto” è stato premiato da Andrea Faccani e Tobia Righi,
  • per la “carriera”: PINGUINI TATTICI NUCLEARI premiati da Massimo Bonelli.

Si sono aggiudicati il “CIAO Contest. La musica di domani”, contest dedicato ai nuovi artisti emergenti:

 

  • GIGLIO per la categoria “artista” premiata da Stella Caracchi
  • SEE MAW categoria “producer” premiato da Valerio Baroncini

 

A decretare i vincitori del Cotest è stata una giuria qualificata composta da Massimo Bonelli (Presidente di giuria e direttore artistico della rassegna), Antonio Filippelli, Carlo Pastore, Marco Missiroli, Nina Selvini, Silvia Danielli e Valerio Baroncini.

Nel corso della serata sono saliti sul palco anche Miglio e Francesco Faggi, i vincitori della 1 ª edizione del Contest, insieme ai migliori classificati del 2023, Nervi, Edgar Allan Pop e Obi, per condividere il percorso artistico compiuto nell’ultimo anno.

CIAO Contest. La musica di domani” è realizzato con il sostegno del MiC e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea” e dedicata a giovani artisti e producer emergenti under 35.

 

 

 

Il Premio QN il Resto del Carlino è stato conferito a ENRICO BRIZZI da Valerio Baroncini (vicedirettore de Il Resto del Carlino) e il film-maker YURI ANCARANI ha ricevuto il Premio Banca di Bologna dalle mani di Alberto Ferrari Direttore Generale di Banca di Bologna e Simone Menegoi Direttore Artistico di Banca di Bologna con la seguente motivazione, condivisa con Lorenzo Balbi, Direttore del MAMbo: "Yuri Ancarani, nato a Ravenna nel 1972, è uno degli artisti italiani delle ultime generazioni più originali e interessanti. Le sue opere filmiche sono apprezzate a livello internazionale, e vengono presentate tanto in musei prestigiosi quanto nei festival di cinema più importanti. Poetico e visionario, ma sempre profondamente radicato nella realtà, il suo lavoro tende a cancellare il confine tra video d'artista e cinema, sperimentando una nuova forma di espressione. Per la sua capacità di innovare il linguaggio delle immagini in movimento e di rivelarci mondi inattesi, attribuiamo a lui il primo Ballerino Dalla a un artista visivo".

In occasione dell’evento SIAE ha deciso di conferire un ulteriore Premio a MADAME: una Targa con lo spartito del deposito Siae del brano “4/3/1943, consegnata da Massimo Bonelli. Mentre il Presidente di Nuovo IMAIE, Andrea Miccichè, ha consegnato ai PINGUINI TATTICI NUCLEARI un premio “per la straordinaria capacità di interpretare l’amore con una geniale leggerezza, in grado di preservare quella melodia che permette a una canzone di resistere al tempo e alle mode”.

Il Maestro Fio Zanotti ha inoltre regalato al pubblico del Teatro Celebrazioni di Bologna uno speciale medley di alcuni brani di Lucio Dalla.

Il riconoscimento del BALLERINO DALLA è conferito ad artisti e opere che stanno contribuendo a innovare il panorama musicale italiano incarnando e interpretando l’approccio visionario, sperimentale ma anche pop che ha guidato la lunga carriera di Lucio Dalla. Disegnato dall'artista Mauro Balletti e ispirato al testo del brano "Balla balla ballerino", il BALLERINO DALLA rappresenta una figura in una posizione di danza, poggiata "su una tavola fra due montagne". Simboleggia le sfide, le insidie e le difficoltà che ogni nuovo artista si trova ad affrontare all'inizio del suo percorso nel complicato tentativo di affrancare la sua unicità presso il pubblico.

CIAO – Rassegna Lucio Dalla per le forme innovative di musica e creatività è ideato da Pressing Line e iCompany e da quest’ultima realizzato con la direzione artistica di Massimo Bonelli. È promosso da Fondazione Lucio Dalla in collaborazione con il Comune di Bologna e realizzato grazie a Banca di Bologna che si conferma Main Sponsor dell’iniziativa di cui è Media Partner QN Quotidiano Nazionale (il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno, Luce!)

La seconda edizione di CIAO – Rassegna Lucio Dalla per le forme innovative di musica e creatività è realizzata con il patrocinio del Ministero della Cultura.

 

Main Partner: SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori

Partner e Sponsor: Nuovo IMAIE | Caffè Guglielmo | Industria Cable | CO.TA.BO. | Cantine Sgarzi srl - Ciao Wines | Biagi

Main Partner Tecnico: Fonoprint

© 2024 iCompany srl - P.IVA 13084581001. All Rights Reserved.Designed by ServiziMedia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi