iNEWS

Guardi avanti è il nuovo brano de LE ORE

Guardi avanti è il nuovo brano de LE ORE - iNEWS

Ad appena un mese dalla pubblicazione del brano d’esordio “La Tenerezza” (superati i 70.000 streaming Spotify e quasi 50.000 views YouTube ottenute in pochi giorni da un video che è stato anche censurato e rimosso per qualche ora per contenuti ritenuti troppo espliciti), LE ORE pubblicano il loro secondo brano dal titolo GUARDI AVANTI.

Un rapporto appena finito, una storia stretta come un paio di scarpe vecchie, pure consumate, che fanno male a ogni passo anche dopo averle tolte.
Ma che fanno male da una parte sola, dalla parte di chi, tra un viaggio a Parigi e una notte insonne a Roma, ha scritto questa canzone.

Guardi Avanti è cronologicamente il primo brano de LE ORE ascoltato da Federico Nardelli (Gazzelle, Lorenzo Fragola, Galeffi, Siberia, produttore artistico della band) nonché il primo su cui ha lavorato, riconoscendo e rispettando il forte contrasto tra testo e composizione, esaltando la sua potente capacità di accettare un malessere e saper reagire.

LE ORE sono Francesco e Matteo, duo artistico già attivo e molto seguito in rete.

Come per il precedente “La Tenerezza”, anche “Guardi avanti” viene pubblicato su etichetta luovo/iCompany e sarà disponibile su tutti gli store digitali a partire dal 4 ottobre 2018.

© 2019 iCompany srl - P.IVA 13084581001. All Rights Reserved.Designed by ServiziMedia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi