iBLOG

LE STORIE

Ucronie musicali: Mina giudice di X-Factor

Sembrano passati secoli dal 1972, quando Mina tenne tutti quanti sulle spine con alcune dichiarazioni riguardo a una sua uscita definitiva dalle scene.

Per fortuna, venne il 23 agosto 1978: Mina resta in pubblica piazza. Una salvezza – osannata soprattutto dai vertici della Rai – ancora documentata da giornalisti e storici contemporanei. Chissà cosa sarebbe successo nel caso contrario.

E, invece, la storia è un’altra. Siamo negli anni Duemila, Mina continua a pubblicare vari album di inediti e cavalca l’onda di un successo che non sembra mai tramontare. La sua immagine pubblica è più cristallina che mai, la concorrenza è sbaragliata. Nonostante il crollo emotivo avuto nell’edizione del 1967 per gli insuccessi (non discografici però) di Io amo tu ami e Mille bolle blu, torna a più riprese al Festival di Sanremo come super-ospite.

Mina non si ferma più e porta avanti un’evoluzione artistica molto significativa. Tant’è che decide di mettersi ancora in gioco: il 2 febbraio 2008, infatti, comunica alla stampa la sua partecipazione in veste di giudice a X-Factor Italia, un nuovo talent show che andrà in onda su Rai 2. Accanto a lei, Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi.

La dirigenza della Rai prevede già un successo assicurato: non solo ha trovato un modo per parlare a un target più giovane, ma spera di far restare le vecchie generazioni incollate alla propria rete, proprio grazie alla presenza della Tigre di Cremona. Ma, ben presto, molti si dovranno ricredere. Perché sì, Mina riuscirà a conquistare tutti quanti, ma la sua immagine metterà in secondo piano il programma stesso, tant’è che sui social verrà diffuso l’hashtag #XMina.

Un processo lungo e tortuoso per le alte sfere della Rai, che verso la fine della prima edizione cominceranno a storcere il naso in privato con la stessa artista, la quale – a detta di alcuni giornali – abbandonerà in collera le molteplici riunioni volte a trovare una soluzione. I malumori e le tensioni interne sfoceranno anche in prima serata, quando Mina e Maionchi litigheranno a più riprese su “divergenze artistiche”, come cercheranno di chiosare i rispettivi addetti stampa.

Ma il pubblico, ormai, è schierato: da Facebook e Twitter arriva a gran voce un coro solidale nei confronti della cantautrice lombarda, mentre la stampa - fiutando il colpo grosso - torna a mani basse sulla sua vita privata, creando ancora più malumori.

Finalmente, arriva l’ultima puntata. È il 27 maggio 2008, la Rai non è riuscita a sedare gli animi, Mina e Maionchi continuano a darsi baruffe, finché la Tigre non culminerà l’ultimo briciolo di pazienza con un’imperiosa dichiarazione live: “Lascio X-Factor e la Rai, sono stufa di un mondo che vuole a tutti i costi commercializzare l’arte in funzione dell’immagine di un’azienda che non riesce a parlare ai giovani”. Il resto, è storia già letta. Giusy Ferreri – proveniente dalla squadra di Mina - vince la prima edizione di X-Factor, anche se i giornali si concentreranno più su quanto asserito dalla cantante di Busto Arsizio.

A questo punto, la Rai ha una grossa gatta da pelare, in quanto Mina era legata all’azienda anche per altri programmi come consulente musicale. Se da una parte, dunque, gli avvocati iniziarono le varie battaglie legali, dall’altra l’emittente doveva rifondare un programma televisivo sull’orlo della crisi dopo solo la prima edizione.

Come se non bastasse, anche Mara Maionchi – bersagliata a più riprese sui social - abbandona il programma. Ancora oggi non si conoscono i reali motivi della scelta, ma sembra sia dovuta a un’abile strategia del suo ufficio stampa, che consigliò alla produttrice bolognese di dedicarsi interamente alla carriera radiofonica.

Così, il 12 gennaio 2009, in un clima tutt’altro che disteso e con ampio scetticismo, parte la seconda edizione di X-Factor. Per forza di cose, il cast viene rinnovato: accanto a Morgan e Simona Ventura, arriva solo Milva (per molti la rivale artistica storica di Mina). Il pubblico, però, non prende bene questa decisione, fintanto che la trasmissione perderà notorietà, concludendo l’ultima serata con circa 800 mila spettatori. Un fallimento epocale, con conseguente cancellazione del format, da cui Mina ne uscirà indenne.

Già, e Mina? Ufficialmente fuori dalle scene, l’artista lombarda dedicherà tutto il suo tempo a rifondarsi come produttrice grazie alla propria etichetta discografica PDU (Platten Durcharbeitung Ultraphone), fondata nel dicembre 1967 a Lugano assieme al padre.

Ormai siamo nel 2018 e sono molti i nomi attuali della discografia italiana che provengono proprio dal roster della Tigre di Cremona. Oltre a Giusy Ferreri, troviamo Marco Mengoni, Francesca Michielin, Miele, Annalisa e Ultimo. Ma la produttrice non ha guardato solo in Italia: per la prima volta, infatti, è sbarcata nel mercato statunitense, sua vecchia chimera. Una ricerca che ha prodotto frutti succosi, grazie alla scoperta di nuove artiste come Rihanna e Ariana Grande. Le cronache più recenti, infine, parlano di un futuro sodalizio tra Mina e Madonna, che potrebbe portare uno sviluppo inatteso nel mercato discografico internazionale.

Sono passati dieci anni dalla sua ultima apparizione in pubblico, ma la Stella di Cremona brilla più che mai di luce propria, macinando nuovi prospetti per il futuro della musica. E chissà, invece, come sarebbero andate le cose se, in quel lontano 23 agosto 1978, Mina Anna Maria Mazzini avesse abbandonato le scene.

 

© 2018 iCompany srl - P.IVA 13084581001. All Rights Reserved.Designed by ServiziMedia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

 

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questo Sito utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

Questo Sito utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

 

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo Sito.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questo Sito sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante LinkedIn e widget sociali di LinkedIn

Il pulsante LinkedIn e i widget sociali di LinkedIn sono servizi di interazione con il social network LinkedIn, forniti da LinkedIn Corp.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google Inc.)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy PolicyOpt Out

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo Sito e di interagire con essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Google Fonts (Google Inc.)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Dati di utilizzo e Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Google Maps (Google Inc.)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Instagram (Instagram, Inc.)

Instagram è un servizio di visualizzazione di immagini gestito da Instagram, Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

 

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

 

Titolare del Trattamento dei Dati

iCompany srl - viale Giuseppe Mazzini, 123 - 00195 - Roma (Italia)
info@icompany.it

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo Sito non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

 

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolti in maniera automatica di questo Sito (o dalle applicazioni di parti terze che questo Sito utilizza), tra le quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questo Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno del Sito, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L'individuo che utilizza questo Sito, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questo Sito. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questo Sito.

Questo Sito

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

Email

Fornisce accesso all'indirizzo email primario dell'Utente


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa cookie è redatta ai sensi dell'Art. 13 del Reg. EU 679/2016 (GDPR) e in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa cookie riguarda esclusivamente questo Sito.

Ultima modifica: 04 giugno 2018

Visualizza la Privacy Policy