iBLOG

LA MUSICA ATTUALE

La musica non è un mestiere per donne

La musica non è un mestiere per donne - la musica attuale - iBLOG

Se non avete vissuto in una bolla sospesa nel cielo nelle ultime settimane, avrete avuto sicuramente modo di leggere del cosiddetto “Caso Habanero”, esploso in seguito alla presa di posizione pubblica fatta da Federico Fiumani sul proprio profilo Facebook, e che è stata poi attribuita ai danni di Emanuele Podestà, direttore artistico del Supernova di Genova.

“Io con gli stronzi che picchiano le donne non ci lavoro, anche a costo di dover annullare concerti e pagare penali”.

Al di là del caso in sé – che sembra solo agli inizi e che ha visto un solo commento di Podestà circa la sua innocenza e il suo ricorso in tribunale contro Fiumani, secondo il sito AGI.it – la faccenda ha permesso a un tema caldo e spesso sottaciuto di emergere: come vengono viste le donne nell'ambiente musicale.
Perché questo genere di situazioni, dove le donne vengono molestate, ricattate, maltrattate e a volte abusate (fisicamente ma anche solo psicologicamente) accade accanto a noi, ogni giorno.

Una prima risposta significativa l'ha data il sito Bossy, con le parole di Carlotta Vagnoli che spiegano molto bene il livello di connivenza nel mondo artistico nei confronti di queste situazioni: “Perché è importante? Perché questa è una storia che va raccontata da chi è stanco di un sistema artistico troppo spesso corrotto e complice di questi meccanismi. Perché vogliamo che diventi un racconto più grande, che sia in grado di far emergere le testimonianze di tutti quelli che subiscono questa vicenda e vicende simili. Che sia la spinta per denunciare un panorama artistico che penalizza le donne e troppo spesso le pone davanti a situazioni orribili. Situazioni sotto gli occhi di tutti ma delle quali nessuno parla. Perché “tanto funziona così”. Ecco, noi non vogliamo più che funzioni così”.

Che esista una misoginia intrinseca nell'ambiente musicale #losapevanotutti – e l'hashtag ideato dalle ragazze di Bossy è davvero azzeccato – ma quello che è sempre mancato è stato il prendere una posizione nei confronti di questi atteggiamenti.

Già in estate un altro episodio aveva alzato i toni nei confronti della situazione musicale al femminile in Italia: la cantante CRLN, che apriva un concerto di Gemitaiz, aveva raccontato di aver ricevuto da parte di un piccolo gruppo di ragazzi commenti sessisti, sostenendo (sulle pagine web di Rolling Stone) che “è pieno di ragazze musiciste che hanno subìto e continueranno a subire questo tipo di trattamento da branchi di ragazzini maleducati e abbandonati ai propri errori anche da chi avrebbe il potere di cambiare le cose e decide consapevolmente di non farlo”. Seppure una situazione nettamente differente, l'assenza di empatia da parte perfino dello stesso Gemitaiz è il segno della situazione attuale nel panorama italiano.

Proprio negli stessi giorni dell'episodio di CRLN è partita l'avventura italiana di Shesaid.so, una rete internazionale di donne e ragazze che lavorano nel music business e sono arrivate a contare oltre 900 iscritte e che di recente, al Linecheck di Milano, hanno tenuto l'ultimo incontro.

Proprio sulla pagina Facebook di Shesaid.so Italia il “Caso Habanero” è stato ben argomentato e analizzato nei suoi aspetti più dannosi e lesivi, quelli cioè che vanno oltre il singolo caso di molestia, per rappresentare un malessere di un intero mondo, quello dell'industria musicale, italiana ma non solo: “Il music business italiano (così come quello internazionale) è storicamente un ambiente molto maschile. Purtroppo, per le donne che ci lavorano, questo significa anche che è un ambiente ostile. Non è così sempre, e per tutte, ma sappiamo per certo che questa ostilità si manifesta in una vasta gamma di sfumature che va dall’esclusione delle donne in molti tipi di attività professionale (la versione ufficiale è che “non ci sono, non esistono, non ne conosco”) all’abuso vero e proprio”.

Inoltre, nel medesimo post, si mostra l'importanza ma anche il limite stesso della necessità di intervento di Federico Fiumani sulla faccenda: “Per far sì che si prendesse atto di quanto accadeva da anni, purtroppo è stato necessario che a parlarne fosse qualcuno con molto privilegio: in questo caso un uomo quasi sessantenne, con una certa carriera alle spalle, conosciuto in questo ambiente”.

Quindi ancora una volta, esplode lo scandalo solo e soltanto se a denunciarlo è un uomo e con l'autorevolezza per farlo, manifestando il limite e l'impotenza che le donne spesso sono costrette a subire, e che più volte porta le vittime a rinunciare perfino di denunciare i fatti.

La speranza è che la rotta inizi a cambiare, che aumenti la consapevolezza di quanto certamente si è fatto fino ad oggi, ma di quanto ancora ci sia bisogno di lavorare affinché certe situazioni e certi comportamenti non accadano più.

Lottiamo affinché si smetta di pensare (e di agire, quindi) che in Italia la musica “non è un mestiere per donne”.

 

 

© 2018 iCompany srl - P.IVA 13084581001. All Rights Reserved.Designed by ServiziMedia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

 

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questo Sito utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

Questo Sito utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

 

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo Sito.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questo Sito sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante LinkedIn e widget sociali di LinkedIn

Il pulsante LinkedIn e i widget sociali di LinkedIn sono servizi di interazione con il social network LinkedIn, forniti da LinkedIn Corp.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google Inc.)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy PolicyOpt Out

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo Sito e di interagire con essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Google Fonts (Google Inc.)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Dati di utilizzo e Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Google Maps (Google Inc.)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Instagram (Instagram, Inc.)

Instagram è un servizio di visualizzazione di immagini gestito da Instagram, Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

 

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

 

Titolare del Trattamento dei Dati

iCompany srl - viale Giuseppe Mazzini, 123 - 00195 - Roma (Italia)
info@icompany.it

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo Sito non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

 

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolti in maniera automatica di questo Sito (o dalle applicazioni di parti terze che questo Sito utilizza), tra le quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questo Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno del Sito, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L'individuo che utilizza questo Sito, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questo Sito. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questo Sito.

Questo Sito

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

Email

Fornisce accesso all'indirizzo email primario dell'Utente


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa cookie è redatta ai sensi dell'Art. 13 del Reg. EU 679/2016 (GDPR) e in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa cookie riguarda esclusivamente questo Sito.

Ultima modifica: 04 giugno 2018

Visualizza la Privacy Policy