iBLOG

LA MUSICA ATTUALE

Sì, bisogna rilanciare la musica in favore del sociale

Sì, bisogna rilanciare la musica in favore del sociale - la musica attuale - iBLOG

"Qualsiasi causa civile e/o sociale per poter essere portata avanti ha bisogno di sostegno e partecipazione. Prendere e fare parte di una causa vuol dire responsabilizzare e responsabilizzarsi”.

A dirmelo è Antonia Peressoni di Indie Pride, associazione italiana grazie alla quale artisti, band e addetti ai lavori del mondo musicale si riuniscono per contrastare omotransfobia, bullismo e sessismo. “Tutte problematiche che hanno in uno stesso odio ed una stessa ignoranza l'identica radice”. E che la musica, di per sé, può combattere come lo fa da anni. O meglio, da sempre.

L’arte della musica è espressione sociale, la maggior parte dei generi esistenti sono nati e cresciuti proprio per questo motivo: parliamo dell’emersione di una nicchia, dell’esigenza di approfondire qualcosa, risolvere un problema o, oggi come oggi, riaffermare una lotta di classe, di genere. “La musica è una forma d'arte e, probabilmente, quella più fruibile e diretta (anche e soprattutto ai più giovani) ed è un vettore di messaggi ed emozioni. Ritengo che chi faccia musica debba assumersi una volta in più le proprie responsabilità, sapendo che su un palco, come in televisione o in radio, su Facebook o Instagram le proprie parole e messaggi avranno un'eco più ampio e diffuso. È importante avere consapevolezza di cosa si canta, delle parole che si usano e a chi ci si sta rivolgendo”.

Eppure, Indie Pride sembra una delle poche e note kermesse italiane a dare risalto a esigenze sociali nevralgiche. Il primo pensiero va, ovviamente, al nostro Concertone del Primo Maggio, al centro del quale viene posto il mondo del lavoro, con le sue problematiche e criticità. Per il resto? Pochi nomi, e poco noti: le kermesse di settore che danno voce a chi non ne ha sono semi-sconosciute a livello culturale.

In quest'epoca e ancora di più in questo ultimo periodo non ci si può esimere, non possiamo deresponsabilizzarci. Credo, anzi, che cause come quella di Indie Pride debbano essere portate avanti come bandiere di democrazia, uguaglianza e diritto”. E Antonia non ha tutti i torti. Anche perché la musica attuale è sempre più protagonista, osmotica come il mondo del web e in grado di raggiungere più orecchie con grande facilità. Del resto come l’informazione, che può (e dovrebbe) accompagnare tutti questi protagonisti. Sebbene manchi veramente qualcosa. Basta armarsi di pazienza e navigare un po’ (un bel po’) nell’intricato mondo online per far emergere qualche kermesse interessante.

Uno dei primi festival che balza all’occhio è l’Absolut Symposium (tra l’altro, l’edizione 2018 è si svolgerà a Torino dal 1° e al 3 novembre), un festival di musica elettronica a supporto della comunità LGBT riconosciuto a livello internazionale. La componente di lotta sociale è chiara fin da subito anche grazie ai motti: “Freedom of expression” e “All gender are equal”.

Andando più a fondo, possiamo ampliare la nostra visione d’insieme. Fortunatamente, restiamo in Italia, perché a Falconara Marittima (Ancona) è più volte andato in scena il Festival della Musica Impossibile, kermesse dedicata al mondo della disabilità. Durante l’evento, infatti, vengono organizzati incontri tra musicisti con e senza disabilità, che interagiscono tra loro al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’inclusione artistica e sociale.

Questo, però, è ciò che principalmente viene fuori. Per il resto, una serie infinita di rassegne locali (se non localissime) che, purtroppo, restano nell’oblio mediatico, senza una vera e propria diffusione informativa che li renda riconoscibili a livello nazionale. Nonostante i tempi ne richiedano maggiore attenzione.

Di chi è la colpa? Della cultura. L’Italia, purtroppo, non è abituata a dare credito alle forme d’arte, viste troppo spesso come tappabuchi del tempo libero e non come vere e proprie scienze emozionali in grado di rendere il mondo un posto migliore, muovere le masse e, soprattutto, coinvolgere il pubblico su argomenti e tematiche attuali.

Per questo, non ci resta che andare oltreoceano, dove ad esempio la musica è protagonista fissa nella politica americana, con i vari esponenti che prendono parola a favore delle classi sociali, twittando e cantando apertamente contro l’attuale numero uno statunitense. Non è un caso, infatti, che le ultime volte che si è parlato del binomio musica-politica in Italia siano state con i Pearl Jam (a Roma hanno chiesto di riaprire i porti ai migranti) e gli U2 (a Milano Bono Vox ha simulato un’amicizia tra il Diavolo e Matteo Salvini).

Come se, negli Stati Uniti d’America, la lotta rivoluzionaria l’avessero nel sangue, quando in realtà è solo la normalità. Come fu nel 2015, quando il Global Citizen Festival accolse numerose persone per un concertone incredibile contro la povertà e la fame nel mondo. Più in particolare, Bono, Beyoncé, Sting, i Coldplay, Ariana Grande, Eddie Vedder ed Ed Sheeran cantarono la necessità di delineare una serie di obiettivi di sviluppo per il 2030, tra i quali anche l’accesso all’istruzione e alla sanità per le persone meno abbienti.

Eppure, in tempi non sospetti, anche il Bel Paese ha avuto i suoi momenti di gloria, riconosciuti a livello internazionale. Come il Live 8 del 2005, una kermesse internazionale che toccò varie città del mondo (tra cui Roma, appunto) per pressare i leader politici delle nazioni più ricche del mondo sull’importanza di cancellare il debito dei paesi più poveri, chiedendo l’inserimento di regole commerciali più eque.

Stiamo vivendo un'emergenza, quella di un ritorno a fascismi agghindati da campagne fuorvianti e da vestiti che fungono da specchietti per allodole dove ogni giorno un diritto acquisito è sotto minaccia. Per questo ritengo che di eventi come Indie Pride ci sia bisogno e che ci sia bisogno di metterci la faccia ogni giorno di più, una faccia sorridente (perché il sorriso è un'arma disarmante) come quella di milioni di persone che si emozionano per una canzone e chi la canta". E hai ragione, Antonia. Ma, prima di tutto, dobbiamo cambiare registro. E cultura.

 

© 2018 iCompany srl - P.IVA 13084581001. All Rights Reserved.Designed by ServiziMedia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione sul sito, si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

 

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questo Sito utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

Questo Sito utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

 

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo Sito.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questo Sito sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Pulsante LinkedIn e widget sociali di LinkedIn

Il pulsante LinkedIn e i widget sociali di LinkedIn sono servizi di interazione con il social network LinkedIn, forniti da LinkedIn Corp.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google Inc.)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy PolicyOpt Out

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo Sito e di interagire con essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Google Fonts (Google Inc.)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Dati di utilizzo e Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Google Maps (Google Inc.)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Instagram (Instagram, Inc.)

Instagram è un servizio di visualizzazione di immagini gestito da Instagram, Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questo Sito di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

 

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

 

Titolare del Trattamento dei Dati

iCompany srl - viale Giuseppe Mazzini, 123 - 00195 - Roma (Italia)
info@icompany.it

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo Sito non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

 

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolti in maniera automatica di questo Sito (o dalle applicazioni di parti terze che questo Sito utilizza), tra le quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questo Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno del Sito, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L'individuo che utilizza questo Sito, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questo Sito. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questo Sito.

Questo Sito

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

Email

Fornisce accesso all'indirizzo email primario dell'Utente


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa cookie è redatta ai sensi dell'Art. 13 del Reg. EU 679/2016 (GDPR) e in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa cookie riguarda esclusivamente questo Sito.

Ultima modifica: 04 giugno 2018

Visualizza la Privacy Policy